Global Library

There are 1,362 ebooks with this criteria in the database

Advance Search
Dickens
Zweig, Stefan

È difficile comprendere pienamente cosa Charles Dickens abbia rappresentato per i suoi contemporanei. Forse solo un autentico old Dickensian poteva sapere con quale trepidazione gli inglesi aspettassero i fascicoli azzurri con le nuove puntate del Circolo Pickwick. Basti pensare che la prima uscita fu stampata in quattrocento esemplari, la quindicesima in quarantamila. Quando Dickens lo lesse in pubblico, l’Inghilterra andò in delirio e le sale furono prese d’assalto. “L’effetto di un fenomeno letterario di tali proporzioni, sia dal punto di vista della diffusione che del coinvolgimento emotivo esercitato sul pubblico” scrive Zweig “può realizzarsi solo in concomitanza della presenza di due elementi perlopiù divergenti: la presenza di uno spirito geniale che riesca a inserirsi nella tradizione di un’epoca”. Pur annoverandolo, insieme a Balzac e Dostoevskij, tra i tre maggiori narratori ottocenteschi, lo scrittore austriaco non gli risparmia qualche bordata: “Soddisfatto nei confini della propria cultura nazionale, mai ha sentito l’esigenza di trasgredire la misura artistica, morale o estetica dell’Inghilterra. Non si pose come un rivoluzionario. […] Tentò sempre di raggiungere la tragedia, ma non superò mai i confini del melodramma”. Eppure, alla fine, all’“inesauribile poeta” che fu Dickens, Zweig perdona anche questo, perché “solo quando si detesta la stupida ipocrisia della cultura vittoriana si può valutare giustamente il genio di un artista che ha trasformato la più insignificante delle vite in poesia”.


Language: Italian, History & Biography

Format Ebook:

ePub

Audio Book:

More
Per ricevere più informazione di Zweig, Stefan e Dickens può essere consultata:

  • Delibris.org
  • Delibris.org is an initiative supported by the Midwest Theological Forum (MTF) that springs from experiences of people that share a passion for reading and that take interest in known, from a catholic perspective, the content of books that have caught their attention.

  • Wikipedia – Zweig, Stefan, Dickens
Audiobooks
  • Non available
  • Librivox.org
  • LibriVox audiobooks are free for anyone to listen to, on their computers, iPods or other mobile device, or to burn onto a CD. LibriVox audiobooks are read by volunteers from all over the world. There are more than 16.000 audiobooks in English (145 in Spanish and 88 in Italian).

  • Openculture.com
  • Download 550 free audio books, mostly classics, to your MP3 player or computer. Also there are 600 Free eBooks for iPad, Kindle & Other Devices.

  • Liberliber.it
  • Download 50 free audio books in italian, mostly classics, to your MP3 player or computer.

Back
Others books by Zweig, Stefan
There are 12 ebooks by this Author
Zweig, Stefan - Momentos estelares de la humanidad - Language: Spanish, History & Biography - Format: ePub
Momentos estelares de la humanidad es un libro de pasajes de historia novelados escrita por Stefan Zweig (Viena 1881- Petrópolis 1942) en 1927, titulada originalmente Sternstunden der Menschheit. Se compone de los siguientes (More) relatos históricos, precedidos de un prólogo del autor: -Cicerón. 15 de marzo de 44 antes de Cristo. -La conquista de Bizancio. 29 de mayo de 1453. -Huida hacia la inmortalidad: El descubrimiento del océano Pacífico. 25 de septiembre de 1513. -La resurrección de Georg Friedrich Händel. 21 de agosto de 1741. -El genio de una noche: La Marsellesa. 25 de abril de 1792 -El minuto universal de Waterloo: Napoleón. 18 de junio de 1815. -La elegía de Marienbad: Goethe entre Karlsbad y Weimar. 5 de septiembre de 1823. -El descubrimiento de El Dorado. Enero de 1848 -Momento heroico: Dostoievski, San Petersburgo, plaza Semenovsk. 22 de diciembre de 1849. -La primera palabra a través del océano: Cyrus W. Field. 28 de julio de 1858. -La huida hacia Dios. Finales de octubre de 1910. -La lucha por el polo sur: El capitán Scott, 90 grados de latitud. 19 de enero de 1912. -El tren sellado: Lenin. 9 de abril de 1917. -Wilson fracasa. 15 de abril de 1919.

Star

Zweig, Stefan - Maria Antonietta - Language: Italian, History & Biography - Format: ePub
Frivola e intrigante per i cortigiani di Versailles, perversa aguzzina nella propaganda rivoluzionaria, eroina martire della restaurazione monarchica: chi era Maria Antonietta? Nel raccontare la sua vita, Stefan Zweig deve (More) confrontarsi con una lunga tradizione di leggende, dicerie e violente passioni ideologiche. Ma ripercorrendone i passi di bambina sposa, moglie disprezzata, madre sensibile, austriaca isolata in una corte e una nazione ostili fino alla dignità degli ultimi istanti, che fanno coincidere la sua morte con la fine di un'epoca, Zweig trova una donna: un essere umano senza qualità particolari, costretto dal caso e dalla Storia a diventare grande. Maria Antonietta - senza che vengano sminuite le responsabilità politiche e morali del suo ruolo diventa allora il luminoso esempio dell'individuo comune che si erge sopra la sua stessa mediocrità e assume una dimensione "involontariamente eroica". Perfetta sintesi di cura documentale, penetrazione psicologica e tensione narrativa, questo libro, forse la più amata tra le opere di Zweig, è ancora oggi considerato un vertice e un modello del genere biografico. La sua pubblicazione, nel 1932, mutò radicalmente l'immagine di Maria Antonietta, cancellò uno stereotipo e riconsegnò una figura viva e complessa tanto alla ricerca storica che all'immaginario popolare
Zweig, Stefan - Balzac - Language: Italian, History & Biography - Format: ePub
La biografia di Honoré de Balzac, da molti considerata come l’opera più importante di Stefan Zweig (che non giunse a vederne la pubblicazione, avvenuta solo nel 1946), è una raccolta impressionante di aneddoti, inciampi, curiosità (More) e bizzarrie che hanno segnato la vita del padre del realismo francese; un racconto commovente, tragico e talvolta comico, cui lo scrittore e biografo austriaco dedicò gli ultimi dieci anni della sua vita, prima del suicidio. Balzac, in effetti, ebbe una vita da romanzo, tempestata di avversiàˆ, avventure e colpi di teatro degni di quella “Commedia umana” che secondo lui doveva “fare concorrenza allo stato civile”. Le sue prime opere caddero nel vuoto, la critica si astenne anche solo dal prenderle in considerazione, e allora il giovane Honoré cambiò perfino strada, cimentandosi come editore, stampatore, ma incorrendo sempre e inesorabilmente nel fallimento, e in un accumulo di debiti che proverà a estinguere fino al resto dei suoi giorni, nonostante una produzione che arriverà, nel suo picco, ai famosi novanta romanzi in diciassette anni. Prima di raggiungere la celebrità, Balzac, pur continuando a scrivere, si dedicò a imprese a dir poco folli, come quando andò in Sardegna sognando di arricchirsi con lo sfruttamento delle miniere d’argento abbandonate. Zweig non si limita però a raccogliere le tante picaresche storie di vita del grande francese, ma intesse una trama che riesce a ricreare e a spiegare l’indissolubile intreccio tra finzione e vita che fornì a Balzac la materia prima con cui avrebbe modellato tutta la sua straordinaria Opera.
Zweig, Stefan - Dostoiewski - Language: Italian, History & Biography - Format: ePub
La vita di Dostoevskij è “un’opera d’arte, una tragedia, un destino”. Per Stefan Zweig, nella biografia dei geni non solo possiamo scoprire la radice dei loro capolavori, ma anche la chiave per interpretarli e comprenderli. In (More) questo libro, il saggio letterario e il ritratto psicologico s’intrecciano, si rispecchiano e si fondono l’uno nell’altro. Analizzando minuziosamente il volto segnato del grande scrittore russo, Zweig ne elenca le tragedie, le passioni e i rovesci, cerca con parole appassionate di rendere la grandezza spaventosa dell’opera e la sua spietata rivolta contro il destino. Mostra come Dostoevskij riuscisse a vivere fino in fondo anche le sofferenze più atroci, quelle dalle quali gli altri escono schiantati, e trarne ragione di vita e di scrittura. La povertà, l’epilessia, la deportazione in Siberia sono per lui la strada che scende nelle profondità dell’animo umano e lo eleva verso l’assoluto. E così il crimine e il vizio sono vissuti sia come caduta sia come missione. Il martirio e il peccato sono allora il nutrimento di un’arte che rifiuta ogni limite, attraversata da dualismi irrisolvibili e feroci: l’anelito alla fratellanza e il nichilismo, un sarcastico materialismo e il bisogno di Dio. La trascinante lettura di Zweig diventa così una riflessione sui confini e gli abissi della creazione attraverso l’opera di uno scrittore che si era imposto di esplorarli anche a costo della sua stessa vita.

Star

Zweig, Stefan - Dickens - Language: Italian, History & Biography - Format: ePub
È difficile comprendere pienamente cosa Charles Dickens abbia rappresentato per i suoi contemporanei. Forse solo un autentico old Dickensian poteva sapere con quale trepidazione gli inglesi aspettassero i fascicoli azzurri con le (More) nuove puntate del Circolo Pickwick. Basti pensare che la prima uscita fu stampata in quattrocento esemplari, la quindicesima in quarantamila. Quando Dickens lo lesse in pubblico, l’Inghilterra andò in delirio e le sale furono prese d’assalto. “L’effetto di un fenomeno letterario di tali proporzioni, sia dal punto di vista della diffusione che del coinvolgimento emotivo esercitato sul pubblico” scrive Zweig “può realizzarsi solo in concomitanza della presenza di due elementi perlopiù divergenti: la presenza di uno spirito geniale che riesca a inserirsi nella tradizione di un’epoca”. Pur annoverandolo, insieme a Balzac e Dostoevskij, tra i tre maggiori narratori ottocenteschi, lo scrittore austriaco non gli risparmia qualche bordata: “Soddisfatto nei confini della propria cultura nazionale, mai ha sentito l’esigenza di trasgredire la misura artistica, morale o estetica dell’Inghilterra. Non si pose come un rivoluzionario. […] Tentò sempre di raggiungere la tragedia, ma non superò mai i confini del melodramma”. Eppure, alla fine, all’“inesauribile poeta” che fu Dickens, Zweig perdona anche questo, perché “solo quando si detesta la stupida ipocrisia della cultura vittoriana si può valutare giustamente il genio di un artista che ha trasformato la più insignificante delle vite in poesia”.
Zweig, Stefan - Tres maestros - Language: Spanish, History & Biography - Format: ePub, iSilo
«No es por casualidad que reúno en un solo libro estos tres ensayos sobre Balzac, Dickens y Dostoievski. Con un propósito común trato de mostrar a los tres grandes novelistas —y en mi opinión los únicos— del siglo XIX como (More) prototipos que precisamente por el contraste de sus personalidades se complementan y quizás elevan a forma clara y distinta el concepto de novelista, es decir, de forjador de mundos épicos… Cada uno de estos artistas crea una ley de vida, un concepto de vida, con la plétora de sus figuras, y los destaca con tanta armonía que gracias a él el mundo adopta una nueva forma».
Zweig, Stefan - El misterio de la creación artística - Language: Spanish, Essay & Philosophy - Format: iSilo
Zweig, Stefan - María Antonieta - Language: Spanish, History & Biography - Format: iSilo
Zweig, Stefan - Fouché - Language: Spanish, History & Biography - Format: ePub, iSilo
Fouché, el genio tenebroso (también traducido al castellano simplemente como Fouché) es un libro biográfico del escritor austríaco Stefan Zweig en el que se narra la vida del político francés Joseph Fouché. Este libro es la (More) particular visión de Zweig acerca de la vida del influyente político francés José Fouché, que desempeñó un papel importante en la Francia de finales del siglo XVIII y principios del XIX, es decir, en el convulso periodo que media entre la revolución francesa y el imperio napoleónico, y la vuelta a la monarquía por la que el estado francés pasó durante esos años. Zweig aborda el libro siguiendo su estilo particular, en el que prescinde de fechas y datos para ahondar en la personalidad y el carácter del personaje retratado, buscando sus motivaciones íntimas y tratando de desentrañar así las verdaderas causas de los acontecimientos.

Star

Zweig, Stefan - Erasmo de Rotterdam - Language: Spanish, History & Biography - Format: iSilo
Zweig, Stefan - 24 horas en la vida de una mujer - Language: Spanish, Novel - Format: ePub, iSilo
«?¿Usted no encuentra, pues, odioso, despreciable, que una mujer abandone a su marido y a sus hijas para seguir a un hombre cualquiera, del que nada sabe, ni siquiera si es digno de su amor? ¿Puede usted realmente excusar una (More) conducta tan atolondrada y liviana en una mujer que, además, no es ya una jovencita y que siquiera por amor a sus hijas hubiese debido preocuparse de su propia dignidad?»
Zweig, Stefan - Magallanes - Language: Spanish, History & Biography - Format: ePub, iSilo
Stefan Zweig  (Viena, Austria, 28 de noviembre de 1881 – Petrópolis, Brasil, 22 de febrero de 1942) fue un escritor austríaco de la primera mitad del siglo XX. Sus obras fueron de las primeras en protestar contra la intervención (More) de Alemania en la segunda guerra mundial. Fue muy popular durante las décadas de 1920 y 1930. Escribió novelas, relatos y biografías, entre las más conocidas están las de María Estuardo y la de Fouché, una obra mitad biografía y mitad novela histórica muy interesante sobre un personaje que nadie ha enriquecido ni antes ni después de Zweig. En 1938 publicó: Conquistador de los mares: la historia de Magallanes.